Festa delle Croci

Il 3 Maggio a Santa Fiora si celebra la Festa del Santissimo Crocifisso, detta anche Festa delle Croci.
Si tratta di una tradizione che mischia aspetti religiosi con riti pagani come spesso capire nelle tradizioni popolari amiatine. Elisa Orlando ci racconta gli aspetti salienti della Festa.

Il rito sacro

In questa ricorrenza un Crocifisso a cui si attribuiscono fatti miracolosi viene portato in processione per il paese, preceduto da 3 enormi croci di legno.
Alte 5 metri, le tre enormi croci di legno pesano più di 40 Kg; all’interno sono cave ma portarle è comunque molto difficoltoso soprattutto perché vengono tenute da un sol uomo appartenente alla confraternita relativa alla croce.

Il rito pagano

A  questa festività sacra si lega un rituale più popolare legato ai riti di primavera: i ragazzi comprano un cedro che da regalare alla propria ragazza come dichiarazione di amore.
Se anche il cedro è un frutto un pò inusuale per questa terra, in tempi passati era proprio il modo in cui i ragazzi dichiaravano il proprio amore alla ragazza che avevano nel cuore.
Le ragazze avevano l’uso di contraccambiare con un mazzolino di fiori che veniva preparato nei giorni antecedenti alla festa dalla monache cappuccine.
Oggigiorno il convento è dismesso ma i mazzolini vengono ancora prepreparati dalla donne del paese.

La Benedizione dei mazzolini

Prima della Festa, il crocifisso miracoloso viene lasciato esposto alla devozione dei fedeli per tre giorni.
In questi giorni viene lavato con panni ben strizzati e l’acqua utilizzata per pulirlo è raccolta per benedire i mazzolini.

Alla fine dei festeggementi il Crocifisso viene riposto nel Coro del Santuario.

DA SAPERE
RACCONTA
  • Eslisa Orlando, Blogger locale

    Maremmana di nascita, racconta la sua terra con passione, autenticità ed un tono scanzonato tipico degli abitanti di questa zona della Toscana.
    Appassionata di vino e sommelier AIS, scrive anche di enoturismo sul suo sito mondo del vino.

DIVENTA NOSTRO AUTORE
  • Ti piacerebbe scrivere un articolo sul Monte Amiata che racconti la tua espeirenza o parli di qualcosa che ti sta a cuore?
    Scrivi a info@bookingamiata.com
CONTATTI
  • Se vuoi organizzare un soggiorno o avere maggiori info sulle attività del Monte Amiata e dintorni ci trovi ai seguenti contatti:
  • info@bookingamiata.com
  • 0564.959010

Organizza – Vai al sodo