AUTUNNO SUL MONTE AMIATA

Esplosione di colori, ricchezza di sapori, calore umano

Hai presente il detto..’non c’è più la mezza stagione’? Bhé qui sul Monte Amiata questo detto non vale: Ogni stagione ha le sue caratteristiche.
E l’autunno è una delle più belle e caratteristiche. Si perché in autunno va in scena la tradizione montana del raccolto durante la quale si va per boschi a prender castagne, cogliere funghi e frutti di stagione come la pera picciola per il sostentamento invernale. La natura ci accoglie con i suoi mille colori tanto che staresti a guardarla per ore; nei ristoranti ritornano i sapori veri, che sanno di casa come le zuppe e la polenta.

I borghi si accendono di manifestazioni e diventa emozionante passeggiare tra le viuzze del paese accompagnati dal fumo dei camini e dall’odore delle caldarroste.