COSA E'

L’Amiata è un luogo ideale per l’orienteering.

La bellissima faggeta e la mappa di notevole livello permettono un facile utilizzo sia a coloro che vogliono svolgere questa disciplina per semplice diletto, sia a squadre che desiderano fare ritiri di allenamento e ad aziende che vogliano avvalersene durante i loro soggiorni incentive.

La bella mappa di Prato delle Macinaie rappresenta un campo di prova eccellente sia per gli appassionati di questo sport che per aziende che vogliano dare vita a meeting aziendali diversi.

Date un’occhiata alle nostre proposte di viaggi sul Monte Amiata da dedicare all’attività di orienteering e team building.

PROGRAMMA COMPLETO
  • Arrivo in albergo nel tardo pomeriggio e cocktail di benvenuto.
    Cena con piatti tradizionali del territorio che si sposano con i grandi vini di Montalcino, Montecucco, Scansano e Montepulciano.
    A conclusione della serata presentazione di diapositive “Alla scoperta dell’Amiata”.

  • Giorno 2

    Partenza per il Parco Faunistico del Monte Amiata.
    Il Parco è situato in una zona di particolare pregio ambientale, nella quale possiamo trovare, gli animali selvatici tipici della zona, tra cui spiccano: il Miccio Amiatino, particolare razza di asino caratteristica del territorio, il Capovaccaio,  rapace che nidifica proprio nel territorio del parco, e alcune coppie di lupi. L’escursione proseguirà sul Monte Labbro, la più alta delle vette che circondano l’Amiata dal quale la vista panoramica è eccezionale e spazia dall’Amiata al mar Tirreno. Sulla sua sommità possiamo ammirare la Torre di David Lazzaretti conosciuto come il profeta dell’Amiata. Al ritorno il pranzo presso il ristoro del Parco, al centro della riserva. Dopo pranzo partenza per il centro tibetano di Merigar, uno dei più importanti centri Dzog Chen d’Europa, dove visiteremo il Gompa.
    Al rientro in albergo la cena e poi il meritato relax.

  • Giorno 3

    Subito dopo colazione orienteering nella faggeta dell’Amiata: al mattino seguiremo il training guidato da un gruppo di istruttori paracadutisti della Folgore e nel pomeriggio faremo la prima prova nel bosco.
    L’orienteering è spesso definito uno “sport pensante” in quanto si deve accompagnare ad accurate valutazioni sulla mappa, anche un grande lavoro fisico. L’Amiata è un vasto museo all’aria aperta, ricco di arte e cultura, un luogo ideale per scoprire piante, animali, fiori. L’attività durerà per tutto il giorno con una pausa per il pranzo. Alla sera dopo la cena, relax nel bar dell’albergo.

  • Giorno 4

    Partenza per le terme calde di San Filippo.
    Visita alla cascata di acque sulfuree di “Fosso Bianco” dove l’acqua esce ad una temperatura tra i 25 e i 52 gradi ed è possibile fare il bagno in ogni stagione.
    Possibilità di fare bagno nell’acqua termale: magnifico relax per il corpo e la mente, dove ritrovare energia. Gli esperti dicono che un bagno termale caldo ha effetti salutari importantissimi: la pelle diventa più morbida, i capelli più luminosi e ci sono inoltre degli ottimi effetti sui muscoli.
    Il viaggio continua ad Abbadia San Salvatore, per il pranzo in un ristorante caratteristico. Poi la visita al centro storico, alla bellissima Abbazia di San Salvatore e all’interessantissimo Museo della miniera.
    Rientro in albergo. Nel dopocena, intrattenimento musicale.

  • Giorno 5

    Ci attende il secondo giorno di orienteering nella faggeta dell’Amiata. Dedicheremo la mattinata a quest’attività poi pranzo in un ristorante tipico. Nel pomeriggio visiteremo Santa Fiora, pittoresco borgo dell’Amiata, dove potremo scoprire la vera vita di un piccolo centro toscano: grandi piazze, chiese e affascinanti viuzze. Particolarmente interessante è la visita alla chiesa della Pieve, famosa per le ceramiche dei maestri Della Robbia, e alla Peschiera, dove sgorgano, formando un laghetto, le sorgenti del fiume Fiora, contornate da un giardino botanico.
    Aperitivo all’enoteca di Luciano e rientro in albergo per la cena.

  • Giorno 6

    La gara

    Terzo giorno di orienteering: la competizione. L’attività durerà l’intera giornata.
    Alla sera, cena di gala e premiazione. Seguirà un intrattenimento musicale.

  • Giorno 7

    Partenza

    Dopo colazione, partenza.

PHOTO GALLERY
DETTAGLI DELL'OFFERTA
PERIODO
  • Disponibile tutto l’anno
FORMULA SOGGIORNO
  • Per gruppi da minimo 8 persone
RICHIEDI UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO