“Il tempo che vi divertite a sprecare non è tempo sprecato e certe cose che non sono necessarie, possono essere essenziali.” A.M

L’Amiata è stata generata da eruzioni vulcaniche oltre 180.000 anni fa. Le prime tracce di vita risalgono al paleolitico, come attestano i dipinti rupestri della Grotta dell’Arciere. Da allora attraverso le epoche il Monte Amiata ha sempre attratto a sé popolazioni diverse che l’hanno adorata come Montagna Madre o sfruttata come fonte inestimabile di risorse materiali e spirituali e che ne hanno fatto per questo, un territorio ricco di leggende e tradizioni. Dagli Etruschi, ai Romani, al Medioevo a cui risalgono la quasi totalità degli insediamenti ancora oggi presenti; all’epoca moderna con il misticismo davidiano e lo sfruttamento minerario

Il patrimonio folkloristico e culturale del Monte Amiata costituisce un mondo affascinante, a tratti misterioso, dove il passato ed il presente si uniscono per dare vita a musei, giardini, parchi, sagre, feste e celebrazioni. Non è possibile raccontare in poche righe la storia antica del nostro vulcano: l’unico modo per scoprirla è viverla e lasciarvi da essa conquistare.

Quale migliore occasione di una Pasqua fuori porta per scoprire il Monte Amiata e la Toscana del Sud?

Ecco una proposta per trascorrere 3 giorni in total relax tra scoperte, bagni rilassanti, buona tavola.

IL PROGRAMMA
  • Giorno 1

    Benvenuti

    Arrivo intorno alle 9.30 a Abbadia San salvatore –accoglienza da parte dell’assistente Bookingamiata.

    Visita guidata all’Abbazia che, assieme alla suggestiva cripta sotterranea, offre un percorso interessante, ricco di storia ed oggetti preziosi come il Codex Amiatinus, la più antica Bibbia miniata in latino e lo Scoto Irlandese, uno tra i nove esemplari rimasti. L’edificio fondato nell’VIII sec per volere del Re Longobardo Rachis in tragitto verso Roma lungo la Via Francigena, sorge nel luogo dove il sovrano ebbe l’apparizione del Salvatore.

    Tempo libero – suggeriamo un passaggio “Horto Sapiens” food and wine shoop

    Pranzo libero

    Dalle 14.00 check-in in struttura con consegna delle camere.

    Ingresso spa dalle ore 17.00 – l’ingresso è previsto per massimo 4 persone e con green pass. Durata del percorso 1 ore e 30 minuti. Il percorso include: bagno Turco – Sauna- Frigidarium- Grotte del sale- Idromassaggio- Area Relax.

    Aperitivo salato in esclusiva nella saletta caminetto.

    Cena libera alla carta – la struttura è dotata di ristorane “Sasso del Locco” menù degustazione terra 6 portate con pietanze locali di ottimo livello.

    Pernotto

  • Giorno 2

    Avvistamenti e la faggeta

    Colazione in hotel.

    Ore 10.30 Visita all’allevamento di Alpaca. Il Monte Amiata vanta un allevamento di alpaca grazie a Riccardo e Rossella che, amanti della natura e degli animali, si occupano della cura e salvaguardia di questa affascinante specie.

    Ore 12.30 Pranzo a base di prodotti tipici del territorio presso Hotel Le Macinaie 1400 slm.
    Nel primo pomeriggio passeggiata naturalistica con mappe e App per la geo localizzazione libera e in autonomia

    Ore 16.00 arrivo in hotel.

    Ingresso spa dalle ore 17.00 – l’ingresso è previsto per massimo 4 persone e con greenpass. Durata del percorso 1 ore e 30 minuti.,Il percorso inlcue: bagno Turco – Sauna- Frigidarium- Grotte del sale- Idromassaggio- Area Relax.

    Possibile richiedere cena libera con supplemento con piatti del nostro territorio.

    Pernotto.

  • Giorno 3

    Miniere e Minatori

    Colazione in hotel, visita guidata al Museo minerario e alla galleria liv VII. Un percorso nella vita e nella storia.

    Pranzo al Ristorante Laccoria – i famosi Pici al Cartoccio.

    Dopo il pranzo si suggerisce uno stop a Bagni San Filippo, dove le antiche acque termali hanno trovato il loro paradiso. Bagno caldo.

    Rientro in hotel cena degustazione terra con supplemento, pernotto.

  • Giorno 4

    Arrivederci

    Colazione in hotel. Fine dei servizi.

COSA E' INCLUSO

La quota indicata è per 2 persone e comprende:

  • 3 notti in camera doppia/matrimoniale colazione inclusa presso il Piccolo Hotel Aurora
  • 2 ingresso al percorso benessere a persona presso la Spa del Piccolo Hotel Autora
  • 2 pranzo bevande escluse
  • Aperitivo il giorno di arrivo – 1 calice di prosecco accompagnati da un mix salato
  • Visita guidata all’Abbazia del San Salvatore
  • Visita guidata al museo minerario di Abbadia San Salvatore
  • Visita all’allevamento di Alpaca
  • Mappa sentieri

Sistemazione in camera doppia.

Attenzione! La quota non comprende:

  • Tassa di soggiorno da pagare in loco €1,20 p.p.
  • Ciò che non è specificato alla quota comprende
  • Assicurazioni, extra di carattere personale
  • Trasporto
SUPPLEMENTI

Supplementi:

  • Terzo letto su richiesta
  • Riduzione terzo letto € 39,00 a notte adulti e bambini sopra i 6 anni

E’ possibile richiedere ed aggiungere:

  • Degustazione prodotti tipici con visita libera al centro storico – HORTO SAPIENS – la ricciolina, la pera picciola e buon vino € 12,00 p.p.
  • ½ giornata noleggio e- bike con App e sentieristica €25,00 bici basic p.p.
  • Laboratorio LA PIETRA FILOSOFALE E I MISCUGLI ALCHEMICI € 5 p.p. fattibile al raggiungimento di 15 partecipanti
  • Visita in cantina -Montecucco – tagliere di prodotti tipici e degustazione due vini € 15,00 p.p.
PHOTO GALLERY
PERIODO
  • Offerta valida per il weekend di Pasqua 2022: 16, 17, 18 Aprile
CONTATTACI